La tua pubblicità qui? Contattaci!

Responsive image

La curva della Juventus resta chiusa: ecco la punizione per i cori contro Napoli

Juve Inter senza tifosi in curva. Questa ipotesi è realtà. A causa dei cori discriminatori contro il Napoli durante la sfida contro la Spal, come «Vesuvio lavali col fuoco», la Juve farà a meno dei suoi sostenitori. I cori discriminatori sono sempre più frequenti e per questo si è deciso di prendere un provvedimento. Il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, ha deciso di mettere voce in capitolo: “Ho parlato con Nicchi e Rizzoli sabato sera e li ho invitati all’applicazione rigida del protocollo. Capisco le esigenze legate a equilibri diversi, ma ci sono norme chiare: l’arbitro fa fare il primo annuncio, poi il secondo e al terzo si va nello spogliatoio. Noi possiamo sospendere la partita, non interromperla perché questo è demandato alle forze di pubblica sicurezza”.