Responsive image
Condividi

Tragedia Leicester, c'è anche la sciarpa dell'Avellino fuori dallo stadio

Migliaia di tifosi hanno depositato fuori dal “King Power Stadium” fiori, sciarpe e maglie, o semplicemente hanno lasciato un biglietto per dedicare un pensiero al proprietario del Leicester, Vichai Srivaddhanaprabha, morto insieme ad un membro della sua famiglia ed ai piloti, nello schianto del suo elicottero nel piazzale vicino allo stadio, al termine della partita di Premier League contro il West Ham. Tra le migliaia di sciarpe c’è anche quella dell’Avellino, che è stata deposta da Daniel Bucciero e dalla figlia Rebecca (nella foto). Figlio di emigranti irpini, che tanti anni fa da Contrada si sono trasferiti in Gran Bretagna, Daniel vive a Leicester, è un barbiere ed ha voluto omaggiare il patron del Leicester con la sciarpa biancoverde, che ha ricevuto dai parenti di Avellino, e poi con un commovente ricordo sul suo profilo Instagram per onorare Vichai“ The Boss, the chairman, the Dream Maker”, ovvero “Il capo, il presidente, il creatore dei sogni”, accompagnando il suo messaggio con le immagini del lupo e della volpe, simboli dell’Avellino e del Leicester.