La tua pubblicità qui? Contattaci!

Responsive image

San Tommaso inarrestabile: Virtus Avellino ko di rigore

Il San Tommaso è un rullo compressore. Vince in rimonta il derby con la Virtus Avellino per 2-1, conquista il quinto successo di fila e resta in testa al girone B del campionato di Eccellenza. Al “De Cicco” di Pratola Serra la capolista va sotto, punita dall’ex Ripoli, ma reagisce subito con Avallone. Al 37’ della ripresa l’episodio che decide la partita e scatena le proteste della compagine di Cagnale: l’arbitro punisce con il calcio di rigore una leggera spinta di Cioffi ai danni di Nappo. Dal dischetto Trimarco è glaciale e realizza il gol della vittoria e fa esplodere di gioia il gruppo di Ciccio Messina, primo con 15 punti. In scia al San Tommaso resta ad una lunghezza di svantaggio il Santa Maria che supera a fatica la Palmese, sempre più fanalino di coda. Preziosa vittoria casalinga dell’Audax Cervinara che a domicilio piega per 2-1 e sale a quota 12, a tre punti dalla vetta e con una partita da recuperare. Conti e Zerillo regalano il doppio vantaggio ai caudini, nel recupero arriva il rigore di Ferrentino per gli ospiti. Perde in trasferta l’Eclanese, che finisce ko sul campo del Costa d’Amalfi per 2-0. Senza gol il match tra Sant’Agnello e Battipagliese.