La tua pubblicità qui? Contattaci!

Responsive image

La Corte dei Conti dà ragione al Comune: ok al piano di riequilibrio

La Corte dei Conti ha dato ragione al Comune di Avellino ed ha approvato il piano di riequilibrio. E' stato il sindaco Gianluca Festa, in apertura della seduta straordinaria del consiglio comunale, a dare la notizia leggendo il testo della Camera di Consiglio della Corte dei Conti: “La Camera di consiglio dell’odierna Adunanza pubblica, relativa al piano di riequilibrio finanziario pluriennale del Comune di Avellino, accerta il rispetto dei termini della procedura di riequilibrio finanziario pluriennale ai sensi degli articoli 243 bis ss del D.lgs n. 267/2000. Si comunicherà successivamente il deposito della deliberazione comprensiva delle motivazioni”. 

“Faccio i complimenti alla mia maggioranza, alla città, all’amministrazione. E’ una bella giornata per la città, dedico questa notizia anche ai rosiconi, ma da oggi cambia il corso della storia di questa amministrazione e di Avellino. Da oggi inizia una storia nuova. Senza un centesimo abbiamo fatto tanto di buono, con qualche soldo in più non oso immaginare cosa faremo. Ha vinto Avellino e il suo futuro”, ha detto Festa.