La tua pubblicità qui? Contattaci!

Responsive image

Giacomo Celentano, figlio di Adriano: "I media mi hanno emarginato"

Nella puntata di Storie Italiane in onda il 12 marzo 2019, tra i protagonisti anche Giacomo Celentano, il figlio di Adriano Celentano. Per chi non lo sapesse, Giacomo, nella vita fa il cantautore, compone brani di musica sacra e lo scrittore. Il suo percorso verso la conversione è iniziato molti anni fa e da allora ha sempre portato avanti le sue battaglie. Nello studio di Eleonora Daniele però oggi Giacomo Celentano vuole in qualche modo togliersi dei sassolini dalla scarpa. A suo dire infatti, questo suo cammino verso la conversione, questa sua forte fede, lo avrebbero penalizzato dal punto di vista lavorativo. “Confermo queste dichiarazioni – ribadisce Giacomo in tv – sono circa 10 anni che a causa del mio percorso di fede, tutti sanno che sono credente, vengo bandito dai mass media ufficiali“. Parole che però non vanno giù ad alcuni degli altri ospiti presenti nella puntata di Storie Italiane di oggi. Roberto Alessi, direttore di giornali importanti e giornalista sempre attento, ha infatti fatto notare che sia sulle riviste che ha diretto lui in prima persona negli ultimi anni, che su altri giornali, c’è sempre stato spazio per la sua storia e che queste accuse quindi, non sono motivate.