Responsive image

Violenta rissa in via Tagliamento: due feriti e quattro denunce

È di due feriti e quattro denunce il bilancio di una violenta rissa scoppiata ieri sera in via Tagliamento ad Avellino. Una decina di persone si sono affrontate con coltelli, mazze da baseball e caschi.  Ad aver la peggio un 46enne che è stato accoltellato all'addome ed è stato trasportato al Moscati di Avellino. Ferito alla testa anche il suo aggressore, che è stato medicato al Landolfi di Solofra dove i medici gli hanno diagnosticato una prognosi di dieci giorni. Sulla rissa sono state subito avviate le indagini da parte degli agenti della squadra volante, diretti dal vice questore Elio Iannuzzi, che sono riusciti ad identificare i protagonisti della rissa, scoppiata probabilmente per un regolamento di conti tra pregiudicati. Quattro persone sono state denunciate per rissa e lesioni.