Responsive image
Condividi

Tufo, furto in abitazione: 50enne denunciato dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Pratola Serra hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 50enne di Montefusco, ritenuto responsabile del reato di furto aggravato. L’attività prende spunto dalla denuncia sporta da una persona di Tufo, vittima di un furto nella propria abitazione lo scorso mese di agosto. I militari dell'Arma hanno così focalizzato l'attenzione sul 50enne, notato proprio quel giorno durante un normale servizio di perlustrazione svolto nel centro abitato di Tufo. GGrazieall’indagine immediatamente avviata e particolarmente incisiva, condotta incrociando dati informativi con quelli emergenti dal controllo del territorio e le immagini riprese dagli impianti di videosorveglianza, gli investigatori sono riusciti a raccogliere a carico del 50enne gravi indizi di colpevolezza. E all’esito di perquisizione domiciliare è stata rinvenuta la refurtiva del valore di circa 6mila euro che sarà restituita all’avente diritto.

Alla luce delle evidenze emerse, per il 50enne è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.