Responsive image

Sorpresi dai carabinieri in possesso di coltello e marijuana: denunciati due stranieri

Sono stati sorpresi dai carabinieri della Stazione di Serino in possesso di un coltello e di marijuana. Nei guai due stranieri, entrambi trentenni e residenti nel serinese, che sono stati fermati ad un posto di blocco. In seguito alla perquisizione nell'auto, i militari hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro un coltello a serramanico, una modica quantità di marijuana, un grinder ed altro materiale utilizzato per il confezionamento di spinelli. Oltre alla denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di porto abusivo di arma, per i due stranieri è scattata la segnalazione alla Prefettura di Avellino.