Responsive image

Solofra, minacce di morte al padre per i soldi della droga: arrestato 42enne

I Carabinieri della Stazione di Solofra hanno tratto in arresto un 42enne del posto ritenuto responsabile del reato di estorsione nei confronti del genitore, sfinito dalle continue ed incessanti vessazioni. È passato solo qualche giorno dalla denuncia per l’incendio di un’auto: il 42enne è tornato di nuovo in azione minacciando il padre, che con la sua pensione, non riusciva più a far fronte alle richieste giornaliere di denaro da parte del figlio tossicodipendente. Ieri mattina i Carabinieri hanno bloccato il 42enne all’uscita dell’abitazione, subito dopo aver ricevuto una decina di euro dall’anziana vittima. Condotto in Caserma, il 42enne è stato tratto in arresto e, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, tradotto presso la Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.