Responsive image

Si sblocca il mercato: la Scandone annuncia Marchetti, Stanzani e Dilas

Si è sbloccato il mercato della Scandone Avellino che ha ingaggiato, fino al termine della stagione 2019/2020, il playmaker italiano Gianluca Marchetti, il centro italiano Silvio Stanzani e l’ala/centro italiana Samuel Dilas.
Marchetti, classe ’93, di 177 cm per 76 kg, è cresciuto nelle giovanili della Virtus Roma. Ha iniziato la scorsa stagione a Teramo nel girone C della Serie B, per poi trasferirsi a Scandiano, nel Girone B della Serie B. Qui, fra regular season e playout, ha messo a segno in 21 gare una media di 26.7 minuti, 11. 62 punti, 4.2 assist e 13.1 di valutazione.
Stanzani, classe ’96, di 207 cm per 98 kg, è cresciuto nelle giovanili di Fabriano, Latina e Mantova. Con Scauri, nel nostro girone, in 17 partite giocate ha collezionato una media di 29.59 minuti, 11.41 punti, 5.35 rimbalzi e 12 di valutazione.
Dilas, classe ’99, di 206 cm per 100 kg, è dotato sia di un’ottima verticalità che di buoni movimenti spalle a canestro. Nella scorsa stagione, con doppio tesseramento, ha sia esordito in C Gold fra le fila di Bertinoro, che completato il reparto lunghi della Pallacanestro Forlì in A2, con cui ha iniziato anche la stagione in corso.