La tua pubblicità qui? Contattaci!

Responsive image

Scandone al capolinea dopo 71 anni. È stato bello

Crolla il mondo addosso ai tanti tifosi di basket irpini, ai tanti appassionati della Scandone, ma anche agli amanti del basket italiano. 

Non sono stati pagati i 20mila euro necessari per l'iscrizione al campionato B1. Le speranze per la partecipazione della Scandone a tale palcoscenico sono andate completamente scemando poche ore dopo la diramazione del comunicato stampa della Procura di Avellino, che ha reso noto il sequestro preventivo d'urgenza nei confronti di Gianandrea De Cesare e del gruppo di imprese a lui riconducibili per somme quantificate in circa 100 milioni di euro.

Finisce un mondo. Finisce una storia di 71 anni. 19 stagioni consecutive nella massina serie nazionale, una coppa Italia, una partecipazione all'Eurolega, tre partecipazioni alla Champions League, una finale europea, due semifinali scudetto, due finali di Coppa Italia.