Responsive image

Sassi e fumogeni contro i pullman dei tifosi del Latina: indaga la Digos

Tensione nel dopo gara di Avellino-Latina. All’altezza di Rione Parco, lungo la Bonatti, approfittando del buio e della fitta vegetazione, uno sparuto gruppo di tifosi biancoverdi ha lanciato alcuni sassi, qualche fumogeno e un petardo contro i due pullman su cui viaggiavano i tifosi del Latina. I sostenitori pontini sono scesi rapidamente da un pullman per cercare lo scontro ma l’immediato intervento delle squadre del Reparto Mobile di scorta ha impedito ogni contatto tra le tifoserie ed ha convinto i supporters del Latina a risalire sul pullman, mentre i sostenitori irpini si sono dati alla fuga. Danni a un vetro laterale e alla carrozzeria dei due pullman che hanno però ripreso regolarmente il viaggio sotto scorta sull’A16 fino a Baiano. All’interno del Partenio-Lombardi era filato tutto liscio grazie al servizio d’ordine predisposto dalla Questura di Avellino, con il rinforzo del reparto mobile di Napoli e Bari perché la gara di ieri sera, in base alle determinazioni dell’Osservatorio del Viminale, era stata connotata da alti profili di rischio. Sugli spalti soltanto continui sfottò tra le due tifoserie ma nessun momento di tensione.