Responsive image

San Sossio Baronia, lastre di eternit abbandonate: i Carabinieri sequestrano un'area comunale

San Sossio Baronia i Carabinieri della locale Stazione hanno individuato un’area di circa 500 metri quadrati, di proprietà comunale dove è stata riscontrata la presenza di rifiuti di vario genere, tra cui frammenti di lastre di eternit, composto notoriamente considerato altamente cancerogeno.

Sul posto è stato richiesto l'intervento di personale specializzato dell’Arpac per il prelievo di frammenti al fine di espletare successive analisi di laboratorio per la caratterizzazione.

I Carabinieri hanno poi sequestratal’area informando la Procura della Repubblica di Benevento.

Sono in corso indagini tese all’individuazione dei responsabili dell’illecito smaltimento di rifiuti.