La tua pubblicità qui? Contattaci!

Responsive image

Salza Irpina, due sorelle ritrovate senza vita in casa: sequestrati farmaci

Salza Irpina è sotto shock per la morte delle sorelle di 53 e 57 anni, Lucia e Cecilia Marra, ritrovate prive di vita nella loro abitazione. Questa mattina i vicini di casa hanno notato le porte spalancate della casa ed hanno subito lanciato l'allarme. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale stazione che hanno rinvenuto i cadaveri delle due sorelle. All'interno della casa i militari dell'Arma hanno sequestrato alcune confezioni di farmaci mentre il medico legale Carmen Sementa ha effettuato l'esame esterno sui due corpi che non presentavano segni di violenza. E' stato disposto il tampone post-mortem per riscontrare l'eventuale positività delle donne al Covid-19. Le sorelle sono state viste per l'ultima volta in paese sabato scorso quando si sono recate al supermercato, a pochi metri dalla loro abitazione. Il pm della Procura di Avellino ha autorizzato la sepoltura delle salme.