La tua pubblicità qui? Contattaci!

Responsive image

Salvini risponde a Confindustria: "Zitti per anni, ora lasciateci lavorare"

Salvini non si fa attendere e risponde alle critiche da Vincenzo Boccia, presidente di Confindustria. "C'è qualcuno che è stato zitto per anni quando gli italiani, gli imprenditori e gli artigiani venivano massacrati. Ora ci lascino lavorare e l'Italia sarà molto migliore di come l'abbiamo trovata", dice il vicepremier a margine delle celebrazioni di Santa Barbara, patrona dei vigili del fuoco. "Siamo qui da sei mesi - ha ribadito - ascolterò tutti, incontrerò tutti, ma lasciateci lavorare". Sulla richiesta degli imprenditori di andare avanti con le infrastrutture e gli investimenti necessari per realizzarle, Salvini ha detto: "Io sono per l'Italia del sì".