Responsive image

Ordinanza di De Luca: ristoranti e pizzerie no limits, bar e locali della movida aperti fino alle ore 23

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha firmato l'ordinanza n.49 che disciplina anche gli orari degli esercizi pubblici di ristorazione. 

"Ai bar, ai ³baretti´ e alle vinerie, gelaterie, pasticcerie, chioschi ed esercizi di somministrazione ambulante di bibite, è fatto obbligo di chiusura serale entro le ore 23. Agli altri esercizi pubblici di ristorazione - per i quali non vige il limite orario sopra indicato - è fatto obbligo di servizio al tavolo per assicurare il necessario distanziamento fra gli utenti, salva la facoltà di asporto e consegna a domicilio. La Regione chiede ai Comuni e alle altre autorità competenti di intensificare la vigilanza e i controlli sul rispetto del divieto di assembramento, in particolare nelle zone ed orari della cosiddetta movida. C'è il divieto di svolgimento di eventi e attività di ogni genere in sale da ballo, discoteche e locali assimilati, all'aperto o al chiuso.