La tua pubblicità qui? Contattaci!

Responsive image

Non pagava l'Iva per comprare orologi e casa in Spagna: sequestro di beni ad un imprenditore

La guardia di Finanza di Salerno ha eseguito un sequestro preventivo di beni fino a 260 mila euro, emesso dal Gip del tribunale di Vallo della Lucania, nei confronti di F.M. di Agropoli, per  aver riciclato i profitti derivati dall’omesso versamento dell’imposta sul valore aggiunto, dall’appropriazione indebita di beni societari e dal falso in bilancio, commessi dal padre, F.G, in qualità di amministratore di una nota impresa di Perdifumo specializzata nella fabbricazione di imballaggi e materie plastiche.“