Responsive image

Montoro, domani l'intitolazione del piazzale della Stazione dei Carabinieri al Maresciallo Russo

Il Maresciallo Maggiore Antonio Russo morì a Montoro Superiore il 23 novembre del 1980, per il crollo della caserma della locale Stazione di cui era il Comandante. 

Domani 23 novembre, a 42 anni di distanza da quel violento terremoto che colpì l’Irpinia, l’Arma dei Carabinieri lo ricorderà con l’intitolazione a suo nome del piazzale interno dell’attuale Stazione dei Carabinieri di Montoro.

La cerimonia -che si terrà alle ore 12.00 alla presenza dei familiari del Caduto nonché di Autorità civili, religiose e militari- sarà accompagnata dalle note della Fanfara del 10° Reggimento Carabinieri Campania, in una solenne cornice composta da Carabinieri in Grande Uniforme.