Responsive image

Montella, controlli dei Carabinieri alla "Sagra della Castagna": due denunce

Il Comando Provinciale di Avellino ha predisposto una serie di servizi straordinari finalizzati al controllo del territorio della Compagnia di Montella, anche in occasione della 37a edizione della manifestazione “Sagra della Castagna I.G.P. di Montella” che, come ogni anno, ha attirato turisti anche dalle province e dalle regioni limitrofe. L’articolato dispositivo ha permesso di effettuare numerosi controlli e perquisizioni, con il risultato di due persone denunciate in stato di libertà e due segnalazioni alla Prefettura. I Carabinieri della Stazione di Calabritto hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino un 40enne del posto, ritenuto responsabile di reiterazione nella guida senza patente. L’autovettura è stata sottoposta a fermo per la confisca. E' stato denunciato anche un 45enne di Nusco che, fermato a Montella alla guida di un veicolo, ha manifestato un evidente stato di alterazione psicomotoria conseguente all’abuso di alcoo. L'uomo ha rifiutato di sottoporsi agli accertamenti alcolemici. Oltre alla denuncia, sono scattati il ritiro della patente di guida ed il sequestro del veicolo. Infine, un 20enne di Paternopoli ed un 40enne di Acerno sono stati segnalati alla Prefettura quali consumatori di stupefacenti: in seguito alle perquisizioni dei Carabinieri della Stazione di Paternopoli e di Calabritto, i due sono stati trovati in possesso di modiche quantità di hashish che sono state sequestrate.