La tua pubblicità qui? Contattaci!

Responsive image
Condividi

L'irpino Fabio Guerriero alla guida del Parco dei Monti Picentini

Da oggi l’irpino Fabio Guerriero alla guida dell’Ente Parco dei Monti Picentini. Originario di Pietrastornina, architetto di professione ed iscritto all’Ordine di Avellino, con una importante esperienza alle spalle nei settori della tutela dell'ambiente e del paesaggio e nelle materie specifiche dell'Ente Parco, Guerriero è stato nominato alla presidenza dell’ente dalla Giunta Regionale della Campania, su proposta degli Assessori all'Ambiente e all'Urbanistica, tra i soggetti in possesso di comprovata esperienza nelle istituzioni, nelle professioni e nell’indirizzo e gestione di strutture pubbliche o private, succedendo al commissario Gregorio Romano. “È una grande soddisfazione per tutto il nostro Ordine professionale avere tra gli iscritti il nuovo presidente dell’Ente Parco dei Monti Picentini – afferma il presidente Erminio Petecca -. Il Parco dei Picentini è il più grande parco regionale della Campania, con una estensione di 63mila ettari, e comprende 32 comuni di cui 17 della provincia di Avellino e 15 nella provincia di Salerno. Una istituzione di grande importanza sia in termini di programmazione che di gestione che, siamo convinti, raggiungerà importanti obiettivi sotto la guida di Fabio Guerriero. Al collega e amico formuliamo i nostri migliori auguri di buon lavoro alla presidenza dell’Ente Parco”.