Responsive image

Il 25 febbraio sciopero dei trasporti. Stop per 24 ore

Il prossimo 25 febbraio i sindacati di categoria Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Autoferrotranvieri hanno indetto uno sciopero di 24 ore per i trasporti pubblici su tutto il territorio nazionale, con bus e metropolitane a rischio soprattutto nelle grandi città. Continua la protesta per "il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro Autoferrotranvieri Internavigatori (Mobilità Tpl) e per il miglioramento delle condizioni lavorative, sia normative che salariali". Così i sindacati: "E' necessario che le Istituzioni interessate, a cominciare dal Ministero dei Trasporti e della Mobilità Sostenibili, intervengano, anche al fine di vincolare una parte delle stesse risorse al rinnovo del ccnl, diritto non più rinviabile per tutti i lavoratori e le lavoratrici del settore".