La tua pubblicità qui? Contattaci!

Responsive image

Gabon, tentato colpo di stato militare

Il governo del Gabon ha riferito che la "situazione è sotto controllo" e che i ribelli che hanno tentato un colpo di Stato sono stati arrestati o sono in fuga. In mattinata un gruppo di militari aveva letto un messaggio alla radio pubblica annunciando la creazione di un "Consiglio nazionale di restaurazione" e si erano sentiti spari vicino la sede della Radiotelevisione del Gabon, nel centro di Libreville. Il presidente Ali Bongo è da mesi assente, convalescente in un ospedale del Marocco dopo un infarto. "La calma è tornata, la situazione è sotto controllo", ha affermato il portavoce dell'esecutivo, Guy-Bertrand Mapangou. Dei cinque militari che nella notte tra domenica e lunedì avevano preso il controllo della radiotelevisione nazionale, "quattro sono stati arrestati e uno è in fuga".