Responsive image

Esplode un distributore di benzina a Rieti: muoiono un vigile del fuoco e un passante

Ha causato due morti e diciassette di feriti la doppia esplosione che oggi ha coinvolto l’area di servizio Ip di Borgo Quinzio a Rieti. Le vittime sarebbero un Vigile del fuoco fuori servizio che passando aveva notato l’incendio e si era fermato probabilmente per dare assistenza, e un uomo che al momento dell’esplosione dell’autocisterna di Gpl si trovava nei pressi del distributore. L’esplosione è stata talmente violenta che l’autocisterna e un mezzo dei vigili del fuoco sono stati sbalzati per una decina di metri, finendo in una strada adiacente al distributore. Il vigile del fuoco è stato trovato morto in un’auto che è stata colpita dalla seconda esplosione e che si trovava in questa strada.