Responsive image
Condividi

E' stato lanciato il nuovo satellite-meteo europeo

Lanciato il nuovo satellite meteorologico europeo, MetOp-C, che promette di rendere le previsioni del tempo più precise grazie ai dati su umidità, ozono e velocità dei venti sugli oceani. Lo ha portato in orbita un lanciatore Soyuz dalla base europea di Kourou (Guyana Francese). Sviluppato dall'Agenzia Spaziale Europea (Esa) in collaborazione con l'Organizzazione Europea per l'Utilizzo dei Satelliti Meteorologici (Eumetsat), MetOp-C è il terzo satellite della sua costellazione, dopo MetOp-A e MetOp-B, lanciati rispettivamente nel 2006 e nel 2012. I primi due hanno già permesso di ridurre l'errore sulle previsioni meteorologiche del 27% e la costellazione al completo permetterà di migliorarle ulteriormente. Realizzati da un consorzio industriale guidato da Airbus Defence and Space, i satelliti MetOp sono equipaggiati con sensori di nuova generazione, realizzati con un importante contributo dell'industria italiana, con Leonardo e Thales Alenia Space (Thales-Leonardo).