Responsive image

Controlli dei Carabinieri Forestali a Montoro e Serino

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

I Carabinieri della Stazione Forestale di Forino, a seguito di controlli finalizzati alla repressione delle pratiche di abbruciamento dei residui vegetali e forestali nel periodo di massima pericolosità per gli incendi boschivi, hanno denunciato in stato di libertà un 50enne che, all’interno del suo terreno ubicato in agro del Comune di Montoro, provvedeva all’illecito smaltimento mediante combustione dei residui derivanti dalla pulizia del fondo agricolo; 

A Serino i Carabinieri della locale Stazione Forestale, a seguito di controlli inerenti al commercio ambulante di prodotti alimentari e al rispetto delle normative vigenti circa l’emergenza sanitaria Covid-19, hanno elevato sanzioni amministrative per un totale di circa 1.000 euro.

Dalle verifiche, eseguite unitamente al personale dell’Asl, è emerso che un commerciante non applicava le misure di prevenzione organizzative tali da evitare assembramenti di persone, motivo per cui si procedeva alla sospensione dell’attività; la commercializzazione di funghi in assenza della prevista autorizzazione amministrativa e tracciabilità dei prodotti alimentari. Pertanto si procedeva al sequestro amministrativo dei prodotti alimentari rinvenuti e alla distruzione degli stessi secondo le vigenti normative.