Responsive image

Controlli a tappeto dei Carabinieri: tre denunce ed una patente ritirata

Prosegue l’azione dei Carabinieri della Compagnia di Montella, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio predisposti dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

A Caposele è stato denunciato un 65enne del posto per guida in stato di ebbrezza. I Carabinieri della locale Stazione sonontervenuti per i rilievi di un incidente stradale senza gravi feriti ed hanno verificato che l'uomo presentava un tasso alcolemico superiore ai limiti consentiti per la guida. Oltre alla denuncia in stato di libertà per il 65enne è scattato il ritiro della patente di guida. 

Nei guai un 70enne di Senerchia che è stato trovato dai carabinieri in possesso di alcune cartucce calibro 12 illegalmente detenute.

A Torella dei Lombardi è stato deferito all'autorità giudiziaria un 30enne, già gravato da precedenti di polizia, che all’esito di perquisizione eseguita dai Carabinieri del posto, è stato sorpreso in possesso di numerosi attrezzi da lavoro di cui non era in grado di dimostrarne la provenienza. Si trattava di 5 cassette contenente serie di chiavi complete, due trapani, un flex, un tagliasiepe, un avvitatore ed un seghetto alternativo che sono state sequestrate. 

È stato invece allontanato con foglio di via obbligatorio un 47enne di Napoli, con a carico precedenti di polizia per delitti contro la fede pubblica, che è stato sorpreso dai Carabinieri della Stazione di Montemarano, in atteggiamento sospetto: fermato dai militari dell'Arma, non è stato in grado di fornire  una valida giustificazione sulla sua presenza in paese.