Responsive image
Condividi

Ciampi restituisce al Comune metà dell'indennità

Il sindaco di Avellino, Vincenzo Ciampi, ha restituito al Comune parte della sua indennità. L'ha annunciato proprio il primo cittadino con un post su Facebook. "Sono un sindaco del Movimento 5 Stelle e come ogni rappresentante istituzionale del Movimento, mantengo le promesse fatte in campagna elettorale. Questa mattina mi sono recato in banca per restituire una parte della mia indennità da sindaco. Ho versato al Comune 1.600 euro, quindi 800 euro al mese, così come avevo promesso agli avellinesi. Questa somma ora è a disposizione dell'Ente per finalità sociali. La differenza con le altre forze politiche è netta: noi facciamo quello che diciamo e diciamo quello che facciamo".