Capuano espulso: che show in Tribuna Terminio

Allontanato dal campo dall'arbitro Kumara al 39' del primo tempo, Eziolino Capuano ha seguito la ripresa di Avellino-Vibonese dall'anello superiore della Tribuna Terminio. Quasi un leone in gabbia. L'allenatore di Pescopagano non è rimasto fermo nemmeno un secondo. Teso e concentrato, ha urlato più volte e ha dato indicazioni che, attraverso il cellulare, hanno raggiunto il suo vice Padovano in panchina. Anche se a una certa distanza dal terreno di gioco, Capuano ha fatto sentire la sua vicinanza alla squadra, incitando, correggendo, spingendo, frenando, rischiando anche di cadere dai gradoni. Fino alla disperazione con le mani in testa per l'errore di Micovschi nel finale di partita.