Braglia: "Ci giochiamo tanto contro il Bari. Da oggi squadra in ritiro"

"Ci stiamo preparando bene per una partita che non deve essere caricata troppo perché si prepara da sola. Siamo reduci da una brutta prestazione a Terni e vogliamo riscattarci. Non sbaglieremo atteggiamento contro il Bari, sappiamo che i tifosi ci tengono tantissimo a questa gara in cui ci giochiamo tanto", così in conferenza stampa l'allenatore dell'Avellino, Piero Braglia, a due giorni dal match contro il Bari, che potrebbe risultare determinante per il secondo posto. 

"D'Angelo si è ripreso. Adamo sta meglio. Carriero e De Francesco si sono inseriti nel gruppo", continua Braglia che poi si sfoga: "Quando siamo stati al completo, abbiamo venduto cara la pelle contro qualsiasi avversario. Perché tutti parlano sempre di noi? Da un anno sento parlare dell'Avellino ma la stampa locale non c'entra nulla. Forte? Gli ho parlato ieri. Francesco non sta attraversando un buon momento. Stiamo facendo tante valutazioni".