Avellino, Ignoffo recupera Laezza e Alfageme

Buone notizie per Ignoffo che nella seduta pomeridiana di allenamento ha ritrovato Laezza ed Alfageme. Il difensore ha recuperato dalla botta al mignolo fratturato della mano sinistra mentre l'argentino ha smaltito un leggero fastidio muscolare anche se, a scopo precauzionale, non ha partecipato alla partitella di fine seduta. In tribuna Terminio presenti Salvatore Di Somma e Peppe Cannella, che ha consigliato al club biancoverde l'ingaggio di Charpentier.