Responsive image
Condividi

Avellino, 76enne trovato morto in casa: ucciso da un colpo di fucile

Tragedia ad Avellino dove un 76enne è stato trovato morto in casa, ucciso da un colpo di fucile alla testa. E' successo in Via Tranquillino Benigni. I vicini di casa dell'uomo hanno sentito un colpo ed hanno subito avvertito le forze dell'ordine. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Sezione Volanti, diretti dal vice Questore Elio Iannuzzi, i colleghi della Squadra Mobile, diretti dal primo dirigente Michele Salemme. e gli operatori del 118, che purtroppo non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 76enne. Accanto al suo corpo c'era il fucile legalmente detenuto. Sono in corso le indagini. Oltre al suicidio, non si esclude l'ipotesi del colpo accidentale, partito dal fucile che l'anziano stava pulendo.