Responsive image

Alloggiopoli, assolti i due funzionari del Comune di Avellino

Alloggiopoli, è arrivata la sentenza di primo grado del Tribunale di Avellino. Sono stati assolti per non aver commesso il fatto, Domenico Piano, funzionario del comune di Avellino con competenza in materia di assegnazione, e Paolo Pedicini (responsabile del procedimento) in servizio presso l'Ufficio assegnazione alloggi del comune di Avellino. I due funzionari erano accusati di falso in atto pubblico, abuso in atti d'ufficio e di corruzione. E' stato, invece, condannato a un anno e sei mesi con interdizione dai pubblici uffici per 5 anni. F.V., accusato di concorso in corruzione.