La tua pubblicità qui? Contattaci!

Responsive image

Ad Avellino la consegna delle borse di studio ai vincitori del concorso dell'ORGR

Lunedì 13 maggio ad Avellino, presso l’IC “Perna-Alighieri” in piazza Carlo Festa 7, saranno consegnate le borse di studio agli studenti che hanno vinto il concorso bandito dall’Osservatorio Regionale sulla Gestione dei Rifiuti.

Si tratta della prima delle 5 cerimonie di premiazione previste in ciascuna provincia della Campania. Le altre quattro date e le sedi prescelte saranno annunciate a breve.

Sono risultati vincitori in provincia di Avellino: per la Primaria il V Circolo Palatucci di Avellino; per la Secondaria di primo grado: l’IC “Perna-Alighieri” di Avellino, per la Secondaria di secondo grado: l’IIS “Maffucci” di Calitri.

Complessivamente saranno consegnate 15 borse di studio agli autori degli elaborati scelti dalla commissione di valutazione e 39 attestazioni di partecipazione agli Istituti che hanno risposto alla fase finale della prova.

 

Alla manifestazione, fissata per le ore 10, sono stati invitati a partecipare: il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca; l’Assessore all’Ambiente Fulvio Bonavitacola; l’Assessore all’Istruzione Lucia Fortini; il Presidente della Commissione Ambiente Gennaro Oliviero; il Commissario dell’Arpac, Stefano Sorvino; il Direttore Generale dell’Asl di Avellino, Maria Morgante; il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera San Giuseppe Moscati; Il Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale, Luisa Franzese.

 

All’iniziativa interverranno il Presidente dell’ORGR, sen. Enzo De Luca e i Dirigenti scolastici degli istituti locali premiati. Parteciperanno: la prof.ssa Angela Tucci per il V Circolo “Palatucci” di Avellino; Gerardo Vespucci per l’IISS “Maffucci” di Calitri; Annamaria Labruna per l’IC “Perna-Alighieri” di Avellino.

 

Il concorso rientra nell’ambito del “Progetto di sensibilizzazione nelle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado della Campania per una corretta gestione del riciclo e del riuso dei rifiuti”, promosso dall’ORGR e dall’Ufficio Scolastico Regionale della Campania in accordo con gli Assessorati Regionali all’Ambiente e alla Pubblica Istruzione.

 

La prova consisteva nell’approfondire liberamente il seguente tema: «Il riciclo e il riuso dei rifiuti per rigenerare il nostro ecosistema e creare lavoro».

 

I lavori selezionati saranno pubblicati in una apposita sezione sul sito dell’ORGR, consultabile all’indirizzo htttp://orr.regione.campania.it sul portale internet della Regione Campania.