Responsive image

40enne finisce ai domiciliari: truffa e falsità in titolo di credito i reati contestati

I Carabinieri della Stazione di Andretta hanno tratto in arresto un 40enne in esecuzione di un ordine di carcerazione. Il provvedimento scaturisce da condanne, con cumulo della pena, inflitte per i reati di “Truffa” e “Falsità in titolo di credito”. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato associato presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare dove sconterà la pena di un anno e cinque mesi di reclusione. Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.